Seal Woman e The Great Selkie of Sule Skerry – ballate scozzesi


Al di sopra delle onde, tu mi stai chiamando,
Ombra di sogno, antico mistero

Verrò da te mentre la luna risplende luminosa
Ma me ne andrò libera all’irrompere delle prime luci

Yunda / Seal Woman – canzone tradizionale delle Ebridi

La tradizione orale scozzese e irlandese racconta che le selkie (foca nella lingua delle Orcadi) siano meravigliose creature marine… foche che nelle notti di luna piena possono trasformarsi in splendide donne o in uomini affascinanti…

La magia delle selkie risiede nella loro pelle. Togliendosi questa magica pelliccia, prendono sembianze umane, ma se la smarriscono o viene loro rubata, resteranno bloccati nel loro corpo umano finché non la ritrovino. Per questo, se vengono disturbati, rinfilano in fretta la loro pelle e tornano a guizzare tra i flutti!

Ma se lasciati tranquilli, passano il tempo ballando su spiagge solitarie al chiar di luna, o nascosti tra gli scogli.

Le selkie scelgono talvolta amanti umani, trasformandosi in uomini o donne affascinanti. In Scozia e in Irlanda, il sangue selkie ancora si scorge nei lineamenti di qualche raro individuo… che per tutta la vita continuerà ad incantarsi al canto delle onde.

Ma pur se possono decidere di trattenersi per qualche tempo sulla terraferma, negli occhi scuri e profondissimi delle Selkie si legge sempre la nostalgia del mare.

E quando il richiamo dell’oceano si farà più forte, le selkie rivestiranno le loro pelli di foca per fare ritorno alle loro dimore sommerse.

Per incontrare un uomo-selkie, le donne delle Orkney usavano recarsi sul bagnasciuga durante l’alta marea e versare sette lacrime nel mare.

Ma sebbene i selkie maschi possano rispondere al richiamo e corteggiare le donne umane, è raro che indugino con loro troppo a lungo. Essi preferiscono (giustamente!) scatenare temporali e danneggiare le navi dei cacciatori di foche!

The Great Selkie of Sule Skerry/Silkie, un’antica e tragica ballata tradizionale delle Orkney Islands, parla proprio di una donna che scopre che il padre di suo figlio è un uomo-selkie.

 

 

Alle leggende delle Selkie è dedicato il film “Il segreto dell’Isola di Roan”.