Diphylleia grayi – il fiore di cristallo

Vive solo in tre luoghi al mondo, nascosto nelle foreste montuose del Giappone, della Cina e degli Appalachi. Al vederlo sembra un comune fiorellino bianco, identificabile principalmente per le ampie foglie a ombrello.

Il suo nome scientifico è Diphylleia grayi, ma è più noto con il suo nome comune, Skeleton Flower, per via di una caratteristica unica e incantevole: i suoi petali diventano trasparenti a contatto con l’acqua, trasformandolo in un fiore di cristallo.

skeleton flower

Quando piove, l’acqua riempie infatti alcune strutture dei petali rendendoli in questo modo chiare come la pioggia. Una volta asciutti i fiori riprendono il loro colore bianco perlaceo.

La pianta è perenne, ma i fiori sbocciano tra la tarda primavera e l’inizio dell’estate, in condizioni d’ombra.